Un giardino per diventare grandi

IL GIARDINO DELLE STAGIONI

Un progetto di ortoterapia
per ragazzi con disabilità

Fondazione Placido Puliatti. Un giardino per diventare grandi giardino
Logo completo Un giardino per diventare grandi Fondazione Placido Puliatti

Un giardino terapeutico, un bellissimo giardino per l’ortoterapia, dove ragazzi con disabilità si prenderanno cura di fiori e ortaggi affiancati da operatori esperti.

5x1000 Fondazione Placido Puliatti onlus

Quest’anno la Fondazione Placido Puliatti raccoglie il 5×1000 per il progetto Un giardino per diventare grandi.

Con il tuo 5×1000
dona un giardino terapeutico ai ragazzi del Centro Argos

Contribuirai così, con un gesto semplice e senza costi, alla creazione di questo bellissimo giardino per l’ortoterapia per i ragazzi del Centro Argos.

A chi è rivolto il progetto “Un giardino per diventare grandi”?

Un giardino per diventare grandi è un progetto per bambini e ragazzi che sono stati assistiti presso il Centro Argos e che sono arrivati al termine del loro percorso abilitativo e riabilitativo.

La conclusione del percorso terapeutico è un momento delicato che spesso coincide con il termine del percorso scolastico. Le famiglie chiedono “cosa fare” e hanno bisogno di essere sostenute nelle loro scelte. I piccoli e giovani utenti del Centro Argos hanno raggiunto gli obiettivi stabiliti, ma hanno necessità di essere ancora aiutati con attività che ne promuovano le capacità di comunicazione, autonomia e socializzazione. I più grandi hanno anche bisogno di sperimentarsi all’esterno del contesto familiare, in attività più adulte ma protette.

Aperto anche agli utenti delle associazioni del territorio che si dedicano alle persone fragili, il giardino sarà un riferimento imprescindibile per coloro che hanno a cuore il benessere dei più fragili, un laboratorio fertile per utenti, le loro famiglie e gli operatori sanitari. Un giardino sorprendente, il luogo perfetto per ristorarsi, imparare, stare con gli altri, sentirsi utili, parte di un progetto che la natura mette a nostra disposizione.

Dove sarà realizzato il Giardino delle Stagioni?

Il Giardino delle Stagioni sarà realizzato a Nettuno in via Santa Maria Goretti 108, su un terreno adiacente al Centro Argos, ad esso collegato da un passaggio in parte lastricato.

Il terreno ha una forma “a cravatta”, con una strettoia iniziale. La superficie utilizzabile, relativamente pianeggiante, è di circa 1,5 ettari. Attualmente vi si trovano un boschetto di allori ed alcune alberature sparse. Negli ultimi anni è stato adibito a pascolo e non è coltivato da molto tempo.


Il Giardino delle Stagioni

La creazione di un bellissimo giardino per l’ortoterapia, dove i ragazzi si prenderanno cura di piante e ortaggi, affiancati da operatori esperti. Attività di “cura”, movimento fisico, nuove esperienze daranno ai ragazzi l’opportunità di conoscere e valorizzare se stessi, in un contesto positivo di socializzazione e divertimento.

Non un semplice giardino, ma una palestra verde, accogliente e sorprendente, nella quale i ragazzi seguiti da specialisti del settore delle attività riabilitative nel verde potranno imparare il fare in autonomia, sperimentare la libertà di agire in un luogo protetto, conoscere il piacere di collaborare per un obiettivo comune, divertirsi.

Non un semplice giardino, ma un’oasi nella quale osservare le stagioni e assistere ai mutamenti dei cicli naturali sentendosene protagonisti. Un’area verde nella quale godere delle stimolazioni di un percorso sensoriale, imparare a collaborare con la natura, apprendere i gesti e tempi del lavoro della terra.


Il progetto

Il progetto del giardino per l’ortoterapia, ideato e proposto dalla Associazione “Ricomincio dal verde, comprende:

  • camminamenti accessibili e protetti che disegnano un fiore i cui petali rappresentano le quattro stagioni, evidenziate da un’attenta scelta botanica di cui i partecipanti si prendono cura;
  • un’ampia area ortiva, completa di capanno per gli attrezzi e di serra, che permette di evidenziare il legame tra natura ed alimentazione;
  • un’area comunitaria centrale, rappresentata da un gazebo, che diventa il luogo delle decisioni e del riposo;
  • un’area coperta, più distante, in cui si potranno apprendere le attività agricole e l’uso degli attrezzi;
  • spazi attrezzati per esperienze sensoriali, individuali e di gruppo.

Un giardino come spazio protetto e libero, un luogo intermedio tra casa e mondo esterno, dove prendere coraggio, rassicurarsi sulle proprie capacità e competenze, rinforzare le proprie inclinazioni e non farsi ostacolare dai propri limiti: uno spazio per diventare grandi!

Fondazione Placido Puliatti. Un giardino per diventare grandi

Un Giardino per diventare grandi

IL GIARDINO DELLE STAGIONI – IL DESIGN DELL’AREA

Un giardino per diventare grandi Piantina Progetto

Progetto: Un giardino per diventare grandi – Il giardino delle stagioni

Progettista: Dina De Santis – Ricomincio dal verde

Scarica la cartina completa del progetto in formato pdf

Stachis lanata

1. Stachis lanata

Stachis lanata

2. Salvia officinalis

Fondazione Placido Puliatti. Un giardino per diventare grandi. Rosmarino officinalis

3. Rosmarinus officinalis

Un giardino per diventare grandi Lavanda angustifolia

4. Lavanda angustifolia

Un giardino per diventare grandi Nepeta six hill giant

5. Nepeta six hill giant

Fondazione Placido Puliatti. Un giardino per diventare grandi. Mirto communis

6. Mirto communis

Fondazione Placido Puliatti. Un giardino per diventare grandi. Santolina officinalis

7. Santolina officinalis

Fondazione Placido Puliatti. Un giardino per diventare grandi. Allium giganteum

8. Allium giganteum

Fondazione Placido Puliatti. Un giardino per diventare grandi. Geranium lemon

9. Geranium lemon

Fondazione Placido Puliatti. Un giardino per diventare grandi. Erba cipollina

10. Erba cipollina

Fondazione Placido Puliatti. Un giardino per diventare grandi. Helichrysum italicum

11. Helichrysum italicum

Fondazione Placido Puliatti. Un giardino per diventare grandi. Fondazione Placido Puliatti. Un giardino per diventare grandi. Sedum spectabilis

12. Sedum spectabilis

Fondazione Placido Puliatti. Un giardino per diventare grandi. Stipa tenuifolia

13. Stipa tenuifolia

Fondazione Placido Puliatti. Un giardino per diventare grandi. Perovskia atriplicifolia

14. Perovskia atriplicifolia

Fondazione Placido Puliatti. Un giardino per diventare grandi. Foeniculum vulgare

15. Foeniculum vulgare

Vuoi donare ad un ragazzo con disabilità la possibilità di accedere al progetto “Un giardino per diventare grandi”?

Il tuo aiuto farà una grande differenza
per la sua crescita e nella sua vita.